PUNTOPACE-FORUM e COMMENTI.
. . .I messaggi possono essere anche personali.
Per chiedere le dispense scrivere privatamente



COMMENTO:
Gina Abbate
Mille grazie, quanta preghiera, come pace,essere avvolti da qualcosa di piu' grande...in questa musica! grazie della preziosità di questi doni che distribuisci. Sono tornata da due giorni da Berlino dove ho incontrato Francesco e con il mio ex preside che vive ad Hannover, abbiamo presentato la traduzione del mio libro ( dal titolo Komak che e' il grido di aiuto in farsi di Alidad) che aveva fatto sua moglie .L'Alexanderplatz era piena di stands, tra cui quello della Pax Christi tedesca, ma pochi ascoltavano quanto si diceva dal palco. Comunque e' stata una bella e arricchente esperienza. Con un abbraccio!

Christina Merkel-Pavone
grazie per la musica - un canto d'avvento in piena estate... ma comunque ho già cominciato a preparare un Musikalische Vesper per il 1 dicembre anch'io...
per quanto a me, amo Buxtehude, e anche Dorotea lo frequenta da parecchio. Abbiamo eseguito "Membra Jesu nostri" sotto la sua direzione nel 2007, conservo un bel CD della nostra esecuzione (io facevo l'Altus) che quanto prima ti farò avere.
Buone cose, coraggio!

Maria de Virgilio
Danke Giovanni für die Musik und das Gebet.
Wir trauern heute um Zsuzsis Papa (Lucas Schwiegervater), der heute morgen gestorben ist.
Ich fahre morgen nach Wien. Am Dienstag hat Luca dort seine Präsentation für sein Diplom. Da werde ich dabei sein. Anschliessend fahren wir nach Budapest.
Es wird nicht einfach. Ein Trost bleibt: Fronleichnam waren Zsuzsi, Luca und Chiara noch dort, gingen gemeinsam zur Messe und nun kam der Tod viel schneller als erwartet, und so musste Janos nicht zu lange leiden. Er hatte Lungenkrebs und das kann doch oft ein langes und qualvolles Leiden bedeuten.
Denk bitte im Gebet an ihn und die Familie.
Danke!
Viele liebe Grüsse
---------------------------------


Postato in: June 16, 2013
Delete this entry Reply to entry View IP address




COMMENTO:
Ciao DG grazie della tua puntualissima locandina, ed il bellissimo pensiero sul cammino che dobbiamo proseguire. In quest'Anno di Fede, che stiamo vivendo, dovremmo sicuramente avere più fiducia nell'alimentare la speranza. Allora, perché il cammino sia più gioioso, come diceva stamattina nella sua omelia il nostro parroco: "Non cerchiamo il Cristo nel volto di ogni uomo, ma in ogni uomo che cammina nel nostro corteo, cerchiamo un frammento del volto di Cristo". Arriveremo alla meta, con un cuore più grande e con occhi più felici. Un saluto a tutti.

Risposta al messaggio: Grazie, carissima Rosalinda e carissimo Mimmo! Auguri davvero di ogni bene!
:) :) :)


Postato in: June 9, 2013
Delete this entry Reply to entry View IP address



COMMENTO:
... La fede non dovrebbe andare a riposo ma purtroppo capita! Belli i papaveri quanto delicati. Non si possono raccogliere che muoiono, devono stare attaccati alla terra. anche noi moriamo spiritualmente staccati dal nostro Dio, diventiamo fragili. Un abbraccio.

Risposta al messaggio: Grazie, Maria, per questa tua risonanza.
I papaveri sono visibili per questa domenica della Trinità a questo link
http://www.puntopace.net/Locandine2012-13/TrinunitaC-2013.pdf


Postato in: May 25, 2013




COMMENTO:
La Poesia sulla Calabria é bella e vera, é una terra meravigliosa ma purtroppo afflitta da coloro facendone parte la rendono socialmente inospitale. Lo stesso , come lei afferma, nel resto del nostro sud, ma in queste terre c'é chi é davvero onorevole nel vero senso della parola.

Postato in: April 27, 2013
Delete this entry Reply to entry View IP address




COMMENTO:

Posta privata. Avendone la password, cliccare qui:



Risposta al messaggio: Ciao, Pietro, e grazie della tua attenzione!
In riferimento al Convegno sulla fede a Napoli, anch'io sono grato a te e a quelli come te che ho sentito vicini, oltre che ... pubblico pur sempre in ascolto. Notavo che in genere tutti ascoltavano.
Grazie della sintonia, che anche dalla mia parte non mi ha fatto avvertire alcuna distanza tra chi partecipa a un convegno ... per partecipare e chi invece ascolta, perché se ne sente partecipe. Se non l'hai trovato, clicca qui per il testo della mia relazione
Oggi si prevede un'altra giornata intensa per me - ma mi ci sono abituato - : tra le montagne e i pastori, mentre parlerò del buon pastore.
Per vedere la locandina basta andare al sito www.puntopace.net e cliccare sulla locandina, oppure clicare sulla riga seguente
Buona domenica con la locandina!
GMAZZILLO


Postato in: April 20, 2013
Delete this entry Reply to entry View IP address



COMMENTO:
Continuo con questo secondo messaggio per la disponibilità che consente il limite del primo messaggio per consentire l'invio.

Don Giovanni mi fermo qui, senza riportare altro, ma non posso non sottolineare che chi meglio di Te, sia come Teologo ma anche come curatore e custode delle anime di una parte di questa bella nostra Terra che é Tortora Centro Storico poteva esprimere tanti così belli e profondi concetti che di sicuro hanno colpìto prima mia moglie Maria Pia e poi me stesso ma colpiranno tutti coloro i quali vorranno fare attenzione nella lettura dell'intervista tratta dalla citata rivista trimestrale Anno 44 - n. 1 de: "La Voce del Petteruto".
Auguro - quindi - una Buona ed attenta lettura a chi vorrà farla.
A Te don Giovanni, sempre va la mia stima ed un abbraccio fraterno, senza mai non pronunciare: "CRISTO REGNI".
Franco Guerrera da Tortora-marina
br />
P.S. - Per coloro che leggono: é ovvio che é necessario leggere il primo testo e poi il presente...

Risposta al messaggio: Grazie, caro Franco. Speriamo davvero bene per i tuoi occhi. Santa Lucia possa pregare per te e per tutti noi. Anche per quelli che hanno la vista buona e l'anima opaca. Un abbraccio.


Postato in: April 7, 2013
Delete this entry Reply to entry View IP address




COMMENTO:
Caro don Giovanni, E' sempre piacevole visitare il Tuo sito "punto pace.net", si perché già l'intestazione mi trasmette - appunto - "pace" e poi "net" lo vorrei paragonare al "net" che nel tennis e nel ping-pong sta ad indicare la battuta di servizio che si considera nulla, in quanto manda la palla nel campo avversario sfiorando la rete. Ciò a significare che é solo Dio che nella mia vita ha fatto centro.
Ed é bello anche (sempre) vedere anzi ammirare le Tue continue foto inedite, scatto questa volta che cattura il primo pesco o pero in fiore (a significare che la primavera é arrivata prima nel Tuo Eremo delle Sarre e poi altrove.
Stasera caro don Giovanni, Ti scrivo perché mia moglie Maria Pia mi ha fatto dono della rivista trimestrale Anno 44 - n. 1 de: "La Voce del Petteruto" ed é stata pronta a leggere l'intervista fattaTi da Umberto Tarsitano ed é giusto riportare il titolo della stessa: "Affidare la vita a Cristo, per seguire i suoi passi".
Bene don Giovanni, l'ho letta, con fatica, l'ho riletta, parlo di fatica nel senso che devo - purtroppo - utilizzare la mia ormai indispensabile lente di ingrandimento per il mio annoso problema di vista (adesso, purtroppo, si é rotta anche la retina del mio occhio sinistro), insomma, "il pranzo é servito: trapianto di cornea due volte per rigetto, glaucoma, cataratta durissima, lamellare refrattiva corneale (tutto in due anni) e - quindi - per finire - speriamo, appunto, la retina.
Ho letto, dicevo, don Giovanni la Tua intervista e devo dirTi che ciò che di più mi ha colpito é stato il riferimento (e non poteva mancare) a Papa Francesco, quando Ti soffermi così: " seguire l'esempio di Papa Francesco che con i gesti, con le sue parole, con il suo modo di porsi e impostare il pontificato, come Vescovo di Roma cerca di dare l'esempio di ciò che mancava al Concilio". Ed ancora continui e Ti soffermi che: " mancava il coraggio di prendere il Concilio sul serio fin nelle sue ultime indicazioni che riguardano il diverso approccio verso le cose, il diverso approccio verso la società, il diverso approccio verso la storia, verso noi stessi. E persino un diverso approccio verso le nostre comunità, le chiese particolari......".


Postato in: April 7, 2013
Delete this entry Reply to entry View IP address




COMMENTO:
E' Pasqua! Davvero il Signore é Risorto! E' il trionfo della Vita.
E' l'annuncio di gioia che ogni creatura in Lui vive, per sempre...
Auguri!!!

Risposta al messaggio: Grazie e auguri di serenità e di gioia!


Postato in: March 30, 2013
Delete this entry Reply to entry View IP address



COMMENTO:

Posta privata. Avendone la password, cliccare qui:



Postato in: February 15, 2013
Delete this entry Reply to entry View IP address



COMMENTO:
CIAO DG GRAZIE PER AVER SCELTO DI CONTINUARE LE TUE LOCANDINE CHE NON SONO SOLO GIOIA PER TE MA ANCHE PER NOI, CI DANNO L'IMPUT PER TUTTE LE NUOVE SETTIMANE. NOI OGGI NELLA NOSTRA PARROCCHIA ABBIAMO VIssUTO UN MOMENTO PARTICOLARE DI GIOIA E SOLENNITA' IL NOSTRO NUOVO PARROCO DON MIETEK OLOWSKI E' ENTRATO COME PASTORE NELLA NOSTRA COMUNITA' E TUTTO QUESTO PROPRIO NELLA PRIMA DOMENICA DI AVVENTO FORSE QUESTO E' IL SEGNO DEL NOSTRO TEMPO DI GRAZIA NELL'ATTENDERE IL NATALE. BUON AVVENTO ANCHE A TE E DON PRAKASH

Postato in: December 2, 2012
Delete this entry Reply to entry View IP address
Powered by PHP Guestbook 1.7 from PHP Scripts
 
« Primo ‹ Precedenti 1 2 3 4 5 6 7 8 Prossimo › Ultimo »